Assenteismo per malattia: quando è legittimo licenziare?
29-05-2018

Tra le indagini aziendali più importanti e richieste figurano sicuramente i controlli investigativi sui dipendenti che permettono di accertare casi di assenteismo ingiustificato e che, condotte in maniera professionale come nel caso di Milano Investigazioni, non violano l’articolo 4 dello Statuto dei Lavoratori poiché non servono ad attestare la prestazione professionale, ma un’eventuale condotta illecita da parte del dipendente.

È questo l’esempio della sentenza 18507 della Corte di Cassazione che ribadisce la legittimità degli accertamenti commissionati dal datore di lavoro a un’agenzia investigativa nella procedura di licenziamento di un dipendente che durante la malattia è stato sorpreso (e ripreso) dall’investigatore privato mentre sul tetto della propria abitazione svolgeva lavori faticosi e considerati incompatibili con la diagnosi di “gonalgia e lombalgia acuta” che era alla base della sua prolungata assenza per malattia.

Vai alla lista dei consigli