Licenziamento per uso privato di telefono aziendale
30-05-2013

La Corte di Cassazione si è espressa in merito all’utilizzo per finalità private del cellulare fornito in dotazione da un’azienda per scopi lavorativi, classificando il comportamento come infedeltà aziendale. Con la sentenza n. 9701 del 14 giugno 2012, la Suprema Corte ha definito legittimo il licenziamento per giusta causa in caso di utilizzo improprio del telefono aziendale, in quanto così facendo il dipendente antepone ragioni futili allo svolgimento dei suoi doveri primari di lavoratore.

Vai alla lista dei consigli