Marchi non ancora registrati, possibili imitazioni
1-05-2013

Con la sentenza n. 42446/2012 la Cassazione ha evidenziato da quale momento sussiste il reato di contraffazione di un marchio: la presentazione della domanda di registrazione non costituisce vincolo sufficiente, in quanto l’esito del procedimento non è certo. In base a questo orientamento, quindi, la tutela penale viene esercitata solo dal momento in cui la procedura di registrazione è conclusa e il marchio diventa ufficialmente proprietà dell’azienda, che può denunciare eventuali comportamenti di violazione del copyright.

Vai alla lista dei consigli